22 ottobre 2019

Conegliano

Primavera ecologica e San Pietro di Feletto

Questa sera il primo appuntamento slla qualità di aria e acqua

commenti |

commenti |

SAN PIETRO DI FELETTO - Parte oggi “Primavera ecologica a San Pietro di Feletto”, iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale al fine di sensibilizzare la Cittadinanza sulle tematiche inerenti la tutela e la salvaguardia del territorio. L’investimento di energie sull’educazione ambientale nasce dall’esigenza di far comprendere che l’ambiente non può essere considerato uno spazio illimitato e che le risorse del pianeta non sono infinite. Su questo presupposto l’Amministrazione ha voluto organizzare una serie di eventi di tipo educativo che vanno dagli incontri su temi quali la salubrità dell’aria e dell’acqua, alla gestione dei rifiuti, alle acque potabili. Inoltre sono state organizzate delle uscite sul territorio quali la “Giornata ecologica” e l’uscita didattica “Dal prato alla tavola: le erbe spontanee delle nostre colline”. Per organizzare tutto ciò è stata richiesta la collaborazione di Arpav, Savno, Ulss7, Pieve Servizi, Protezione Civile, Pro Loco e Gruppo Alpini di Santa Maria e San Michele di Feletto che hanno dato la loro piena disponibilità.

 

Questa sera, mercoledì 9 marzo, alle 20.30 si terrà il primo incontro pubblico presso l'Aula Magna della Scuola Primaria di Rua di Feletto. Tema sarà La qualità dell’aria e dell’acqua nel nostro territorio. Interverrà la dott.ssa Maria Rosa Dirigente del Servizio Stato dell’Ambiente Dipartimento Provinciale ARPAV di Treviso e il dott. Giovanni Moro Direttore SPISAL - ULSS7. A moderare l’incontro il dott. Sandro Cinquetti Direttore Dipartimento Prevenzione ULSS7. Domenica 13 marzo è invece in programma una giornata ecologica.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×