19 ottobre 2019

Agenda

Progetto Caleidos: Storie di lupi

Alessandro De Bastiani torna coi i burattini

Incontri - Presentazioni

quando 12/10/2019
orario Sabato 12 ottobre ore 17.00
dove Colle Umberto, Biblioteca

COLLE UMBERTO - Sabato 12 ottobre alle 17 riprendono nella Biblioteca comunale di Colle Umberto le attività del punto educativo con “Storie di lupi”, spettacolo di narrazione e burattini, messo in scena da Alberto De Bastiani.

La giornata segna il riavvio del progetto Caleidos per il 2019-20 che prevede attività per bambini 0-6 anni e genitori.

Lo spettacolo di narrazione e burattini si svolgerà sabato 12 ottobre dalle 17 alle 18.30 con ingresso libero nella Sala San Lawrenz della Biblioteca in via Capitano 5.

Nel corso della giornata, le famiglie potranno richiedere informazioni sulle attività del punto educativo “Uno spazio a mia misura”, incontrare le educatrici, nonché iscriversi alle iniziative per l’anno 2019-2020, che sono tutte gratuite e rientrano nel progetto Caleidos, guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, con la collaborazione del Comune di Colle Umberto.

 

A partire dal 15 ottobre, infatti, e per ogni martedì, fino a giugno dalle 17 alle 18, ripartirà il “Laboratorio di teatro-yoga” per bambini 4-6 anni, uno spazio ricco di storie di animali e giochi per conoscere un mondo magico.

Inoltre, dal 17 ottobre e per ogni giovedì fino a giugno dalle 9 alle 11, riprenderà “A mia misura”, uno spazio dedicato a letture di storie e a momenti di condivisione per bambini 0-3 anni tra le braccia di mamma e papà.

Tutte le attività sono gratuite e si svolgeranno nella Biblioteca comunale di Colle Umberto che, grazie al progetto Caleidos, è stata attrezzata anche per i più piccini. Info e contatti: 335 1474830 (Valentina Lotti, Cooperativa Itaca).

 

Il progetto Caleidos nasce per offrire nuove opportunità ai bambini 0-6 anni, assicurando loro il diritto ad apprendere, formarsi, sviluppare capacità e competenze, coltivare le proprie aspirazioni e talenti, promuovendo una comunità educante che sia in grado di prendersi cura dei bambini più fragili e anche delle loro famiglie.

 

Il sindaco di Colle Umberto, Sebastiano Coletti ha sottolineato: “Crediamo molto nel ruolo della Biblioteca comunale come centro culturale e aggregativo, per questo cogliamo con gratitudine l’opportunità offertaci dalla Cooperativa Itaca di attivare uno spazio pensato non solo per i più piccoli, ma anche per genitori e nonni. Conosciamo molto bene Itaca e i suoi operatori, che si sono avvicendati in questi anni con progettualità volute fortemente dall’Amministrazione. Basti pensare ai percorsi sull’affettività per gli studenti della scuola media, all’apertura del Centro giovani, alla gestione del Consiglio comunale dei ragazzi.

Caleidos valorizza il servizio della Biblioteca comunale con proposte mirate a prendersi cura dei bambini e delle loro famiglie. Abbiamo la fortuna di essere seguiti dall’operatrice Valentina Lotti, che da anni gestisce il corso teatrale per i bambini delle scuole primarie.

Vi invitiamo, quindi, a partecipare all’inaugurazione di ‘Uno spazio a mia misura’ e a cogliere questa bella opportunità”.

 

Guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, Caleidos è frutto di un’ampia partnership che vede coinvolti Ulss n. 2 Marca Trevigiana – Distretto Pieve di Soligo, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella). In un’ottica di lavoro di comunità, gli Istituti comprensivi hanno coinvolto le Amministrazioni comunali di Conegliano, San Vendemiano, Cappella Maggiore, Colle Umberto, Fregona e Sarmede con i relativi Servizi Sociali. Caleidos è co-finanziato dall’impresa sociale Con I Bambini.

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×