18/01/2018quasi sereno

19/01/2018quasi sereno

20/01/2018parz nuvoloso

18 gennaio 2018

Castelfranco

Propone appalto in Florida sotto falso nome: denunciato

Il libero professionista 64enne di Castelfranco aveva tentato di raggirare una ditta padovana

commenti |

CASTELFRANCO/RIESE – Ha proposto sotto falso nome ad una ditta di Campodoro (Pd) di partecipare alla costruzione di un centro residenziale in Florida (Usa) producendo della falsa documentazione finalizzata al versamento di somme in denaro a favore del proprio studio di architettura. Per questo un libero professionista 64enne di Castelfranco, con precedenti, è stato denunciato dai carabinieri per tentata truffa aggravata.

L’uomo in particolare aveva proposto alla ditta padovana di partecipare in appalto per la fornitura di materiali per la costruzione del centro residenziale negli Stati Uniti, il corrispettivo per il suo studio d’architettura sarebbe stato dovuto per la sua attività di mediazione.

Un tentativo di raggiro ricostruito in seguito ad indagini dal Nucleo operativo e radiomobile di Castelfranco, che quindi ha fatto scattare la denuncia a carico del 64enne.

 

I carabinieri di Riese, invece, hanno denunciato per truffa un operaio 38enne di Collegno (To), in quanto si era fatto versare da un 61enne riesino 41 euro su carta di credito “Postepay” per un videogame della Playstation 4 rendendosi poi irreperibile.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

05/12/2017

Truffa agli esercenti: preso

Al termine di un'indagine lampo, arrestato un 40enne rumeno che pretendeva il resto di merce mai pagata

immagine della news

04/12/2017

Occhio alla truffa

Segnalate a Oderzo telefonate di sedicenti associazioni locali che raccolgono denaro per beneficenza. L'altolà dell'amministrazione comunale

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×