19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Treviso

Protezione civile di Treviso: arriva l'unità cinofila

Dieci volontari e dieci cani specializzati entrano a far parte del gruppo dei volontari di Treviso

commenti |

protezione civile treviso

TREVISO - Dieci cani specializzati nelle ricerche guidati da altrettanti volontari al servizio per coprire le esigenze del Comune ma anche per operazioni regionali e nazionali. Il nuovo gruppo entra a far parte del gruppo volontari della protezione civile di Treviso.

La giunta nei giorni scorsi, su impulso dell’assessore delegato Ofelio Michielan, ha dato il via libera alla nuova unità cinofila composta appunto da 10 nuovi volontari e altrettanti cani. La nuova convenzione con l’associazione X – Plorer arriva dopo quelle siglate con il 51° Stormo per le previsioni meteo a breve termine e di supporto aereo per i rilievi nelle zone colpite da calamità, con i sommozzatori di Treviso per interventi in acqua e con i Vigili del Fuoco di Treviso per la gestione operativa delle emergenze alluvionali.

“Il nostro benvenuto all’associazione X – Plorer, la loro presenza nel gruppo dei volontari di Treviso rappresenta un valido aiuto e un’ulteriore presidio di sicurezza per tutta la cittadinanza – commenta l’assessore – in questi anni il gruppo è cresciuto sempre di più, cosa che, sono certo, continuerà a fare anche negli anni a venire”.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×