19 luglio 2019

Volley

IN PUGLIA E' GRANDE SPES!

Vittoria delle Pantere che ieri sera hanno brillato in campionato

Volley

CONEGLIANO - La Spes Conegliano conquista la seconda vittoria esterna sul difficile campo di Castellana Grotte.

La trasferta pugliese mette in mostra i limiti della squadra di Nesic, ma anche la voglia di vincere delle "pantere", che la spuntano al quinto set e tengono il passo della capolista Villa Cortese, corsara a Modena nell'altro anticipo. Fiorin parte in panca ed entra in tempo per chiudere il primo set, poi sostituisce Rabadzhieva nel corso del secondo, vivacizzato da un'entusiasmante ma tardiva rimonta coneglianese.

Troppi errori e imprecisioni nelle mani venete e si va al quarto, percorso sul filo dell'equilibrio e risolto da Turlea. Nel tie-break Conegliano è più affamata di punti e conquista la quinta vittoria in sei giornate.

Poesia per i tifosi della Spes, presenti anche in Puglia o incollati alla radio per seguire la trasferta più lunga. Il calendario ora riserva alla squadra veneta due partite consecutive tra mura amiche. Domenica 16 gennaio alle 18 alla Zoppas Arena ci sarà Modena, mentre il 23 sarà la volta del Piacenza. Partite fondamentali nella corsa ai play-off. Nel dopopartita Carmen Turlea esprime così la soddisfazione per il risultato: “Sono due punti importantissimi. Sapevamo di incontrare una squadra che ha fatto molto bene finora. E' un campo molto difficile questo e sono contenta che abbiamo vinto.

Ci sono stati molti errori in battuta. Alla fine probabilmente ha vinto chi ha sbagliato di meno. Questo è un campionato strano e tutti possono vincere con tutti. Noi dobbiamo guardare partita per partita.

I conti li faremo alla fine”. La cronaca. La sfida inizia con molti errori al servizio. Dopo un lungo punto a punto castellana Grotte riesce a portarsi avanti di due punti. Dopo il pareggio della Spes a 14, la Florens scappa sul 18-15. Quando sembra che il set sia finito, Nesic chiama timeout e le sue ragazze fanno un parziale di cinque punti portandosi sul 18-20. castellana Grotte riesce a pareggiare in finale di set, ma un muro di Valentina Fiorin, appena entrata per Serafin, chiude la frazione sul 23-25. Il secondo set inizia malissimo per la Spes.

Dopo il 3-3 arriva un break di ben sei punti per la Florens che allunga sul 9-3. Al secondo timeout tecnico la Spes è doppiata (16-8). Incredibilmente, le Pantere ritornano in gara e ribaltano sul 19-20.

Ma non basta. Le padrone di casa si riprendono il vantaggio e chiudono alla seconda palla set con punto di Okaka. La grande rimonta del secondo set non serve a svegliare le ospiti, che si trovano subito sotto anche nel terzo set e a metà frazione castellana Grotte gestisce sul 16-10.

Il resto è pura formalità per le pugliesi che chiudono sul 25-17 e si portano avanti nel conteggio dei set. Il quarto set inizia in equilibrio ed è la Spes che riesce a piazzare il distacco importante, 11-8.

Il vantaggio massimo arriva sul 17-13, ma un break di tre punti delle giocatrici di casa riporta sotto la Florens. Due timeout chiamati nei momenti giusti da parte di Dragan Nesic, danno la giusta carica alle gialloblu che resistono il ritorno delle avversarie e chiudono sul 25-22 alla seconda palla set con un attacco di Carmen Turlea. Nel tie-break le ospiti firmano un break di tre punti (muri di Marinkovic e Serafin e punto di Turlea) che le porta sul 4-2. castellana Grotte riesce a pareggiare sul 5-5, ma un break di 5 punti della Spes riporta in vantaggio le ospiti (10-5). Le ragazze di Nesic controllano il risultato e chiudono sul 15-10 con punto di Dragana Marinkovic.

FLORENS castELLANA GROTTE – SPES CONEGLIANO 2-3 (23-25, 25-23, 25-17, 22-25, 10-15)

castELLANA GROTTE: Caracuta 3, Ravetta 24, Okaka 12, Moy 18, Ritschelova 10, Jontes 8, Sirressi L, Menghi 1, Galeotti, Moretti, Minervini. All. Radogna.

CONEGLIANO: Dirickx 9, Rabadzhieva 6, Marinkovic 13, Turlea 20, Serafin 6, Crozzolin 12, Tonon L, Rossetto L, , Benazzi, Fiorin 3. n. E.; Sangiuliano, Martinuzzo. All. Nesic

Arbitri: Giampiero Perri e Antonio Longo.

NOTE: durata set 26', 28', 26', 28', 14' totale 2h e 2'. castellana Grotte: attacco 34%, ricezione 77% (perfetta 48%), muri 10, ace 5, battute sbagliate 15; Conegliano: attacco 32%, ricezione 68% (perfetta 49%), muri 19, ace 6, battute sbagliate 12. Punti totali 105-105.

 

spesvolley.it

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Sara Anzanello
Sara Anzanello

Volley

Cerimonia questa mattina a Roma alla presenza dei genitori della compianta azzurra del volley

Sara Anzanello da oggi è nella Walk of fame

ROMA - È andata in scena al foro Italico a Roma questa mattina la cerimonia ufficiale di inserimento di Sara Anzanello nella Walk of Fame.

Angelo Gerlin
Angelo Gerlin

Volley

Ecco nomi, foto e incarichi del nuovo consiglio direttivo 2019/2022

Angelo Gerlin nuovo presidente della Volley Piave

FARRA DI SOLIGO - Cambio al vertice della società pallavolistica Volley Piave: per il triennio 2019/2022, il nuovo consiglio direttivo ha eletto con largo suffragio alla carica di presidente il pievigino Angelo “Ino” Gerlin.

Commenta questo articolo


Grandi eventi

Lewis Hamilton (Afp)

Altri sport

Trionfa Hamilton

Il pilota Mercedes vince il Gran Premio di Gran Bretagna per la sesta volta. Secondo posto per il compagno di scuderia Bottas, il ferrarista Leclerc ottimo terzo

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×