21/01/2018quasi sereno

22/01/2018quasi sereno

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Esteri

Qatar Airways assume solo hostess single

La gravidanza può portare al licenziamento

commenti |

Assunte solo se single. E lo devono rimanere per almeno cinque anni, dopo di che, per sposarsi, devono ottenere il permesso del datore di lavoro. Sono le hostess della Qatar Airways, la compagnia aerea di bandiera qatariota, decima per grandezza a livello mondiale, ma agli ultimi posti per quanto riguarda il rispetto dei diritti dei lavoratori, in particolare delle donne. Che, se rimangono incinte, devono immediatamente comunicarlo al datore di lavoro.

La gravidanza rappresenta infatti una violazione del contratto e può portare alla sua risoluzione, come denuncia l'International Transport Workers Federation. La fine di un contratto porta spesso con sé l'espulsione dal Paese, dal momento che circa il 90 per cento del personale del Qatar è straniero e la permanenza nel Paese dipende da un permesso di lavoro.

''Il trattamento dei lavoratori della Qatar Airways va ben oltre le differenze culturali - ha denunciato Gabriel Mocho, segretario dell'aviazione civile presso l'International Transport Workers Federation - Sono i peggiori tra le compagnie aeree per quanto riguarda i diritti delle donne''.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×