18/11/2018sereno

19/11/2018variabile

20/11/2018pioggia

18 novembre 2018

Montebelluna

Qualità dell’aria a Caerano, Arpav rileva superamenti limite giornaliero

Campagna eseguita in due diversi periodi dell’anno. I risultati online

commenti |

arpav

CAERANO - La campagna è stata eseguita in due diversi periodi dell’anno, tra dicembre 2017 e febbraio 2018 e tra giugno e luglio 2018, caratterizzati da differenti condizioni climatiche allo scopo di garantire una maggiore rappresentatività delle informazioni acquisite.

 

Il monitoraggio è stato realizzato in due siti di cui uno di background urbano, in via San Marco presso il cimitero, e l’altro in un sito di traffico urbano in piazza della Repubblica all’interno della scuola primaria Canova. Tra gli inquinanti monitorati il particolato PM10, gli Idrocarburi Policiclici Aromatici, tra cui il Benzo(a)Pirene, e il Benzene.

 

I valori ottenuti a Caerano di San Marco sono stati anche confrontati con quelli rilevati dalle stazioni di monitoraggio fisse appartenenti alla rete ARPAV. I monitoraggi effettuati non evidenziano superamenti dei limiti di legge per gli inquinanti rilevati ad eccezione del PM10, che ha registrato alcuni superamenti del valore limite giornaliero. Dal confronto dei dati del PM10 rilevati nei due diversi siti non è emersa un’evidente e significativa differenza di concentrazioni.

La relazione contenente le informazioni sui monitoraggi effettuati e sui risultati ottenuti è disponibile sul sito internet dell’Agenzia >> 

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×