24 agosto 2019

Mogliano

Questione Gender, botta e risposta in consiglio

Azzolini chiede a Bau spiegazioni. L'assessore sottolinea l'importanza della questione dei diritti umani

commenti |

MOGLIANO -  Consiglio Comunale a Mogliano. Il primo punto in discussione l’Interpellanza del Consigliere Azzolini rivolta al neo Assessore al Sociale Tiziana Bau per conoscere le iniziative che intende intraprendere rispetto l’adesione espressa dal Consiglio Comunale alla rete Ready.

 

In particolare si chiede all’Assessore quali siano le iniziative che intende promuovere nel territorio e quali siano le iniziative formative rivolte al personale impegnato in campo educativo, scolastico e socio-assistenziale e  sanitario. Il timore è che sia portata anche nelle scuole moglianesi la cultura Gender.

 

“ Si deve tener conto dei diritti umani – ha risposto l’Assessore Bau - ed è assodato che anche nella nostra città vi sono situazioni di omosessuali in difficoltà a causa di pregiudizi. Si devono quindi tenere dei tavoli di lavoro dove confrontarsi e costruire ponti.”

 

Alla richiesta di Azzolini di sapere se l’Amministrazione intende avviare nelle scuole l’insegnamento della cultura Gender, l’Assessore ha risposto: “ Intendo procedere a piccoli passi su questo argomento instaurando tavoli di confronto per capire tutte le posizioni.”.

 

“ Il Consigliere Bortolato, lista “Azzolini Sindaco”, ha commentato: “ Il nuovo Assessore ha risposto senza rispondere.”.

 

A seguire è stato approvato all’unanimità il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) che prevede la riduzione del 20% del CO2 entro il 2020.

 

Infine sono state approvate le due Mozioni presentate dal Movimento 5 Stelle: Devoluzione dei gettoni presenza della seduta a favore delle popolazioni colpite dal tornado 8/7/2015 e Baratto Amministrativo (cioè la possibilità da parte dei cittadini in difficoltà economiche di barattare alcune tasse locali con lavori socialmente utili). 

 
A margine da segnalare un pesante scontro tra il Consigliere Canella che ha dato dell'incompetente al Pesidente del Consiglio che ha minacciato querele. 

 

Gianfranco Vergani

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

18/08/2015

«No alla teoria gender»

Il consigliere di opposizione Azzolinmi tuona contro l'indirizzo della Giunta moglianese

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×