26/09/2018sereno con veli

27/09/2018sereno

28/09/2018sereno

26 settembre 2018

Cronaca

Questo marzo pazzerello

commenti |

Il maltempo non demorde e picchia ancora. È iniziata una settimana che sarà caratterizzata, almeno nella prima parte, da un susseguirsi di perturbazioni atlantiche, che a più riprese, interesseranno la gran parte delle nostre regioni, a iniziare già da queste ore. Marzo si conferma quindi, come da tradizione, decisamente capriccioso, e toltosi i vestiti del "Generale Inverno" indosserà quelli della "Primavera piovosa".

 

In questo frangente il clima non sarà più invernale al Centro Sud, mentre i valori rimarranno sempre sotto le medie al Nord, seppur senza più il freddo estremo e invernale dei giorni precedenti. Fino a mercoledì - spiegano gli esperti di 3bmeteo.com - saremo interessati da una perturbazione al giorno con fenomeni anche a carattere temporalesco al Centro Sud, e nevicate su Alpi e Appennini a quote medie. Il fronte di martedì interesserà porterà ancora i fenomeni più intensi il Centro Sud: sono attesi rovesci e anche temporali su Sardegna, Campania e Calabria, ma gli acquazzoni sarà frequenti anche lungo i versanti adriatici.

 

Anche il Nord sarà coinvolto ma con fenomeni più blandi o spesso del tutto assenti al Nord Ovest. La perturbazione di mercoledì invece potrà portare precipitazioni più organizzate e intense anche al Settentrione oltre che altri temporali su tutto il versante tirrenico e qua e là anche al Sud. La neve cadrà generalmente oltre gli 800-1200 su Alpi e Appennino settentrionale e dai 1200-1500 metri al Centro Sud.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×