23 luglio 2019

Nord-Est

Ragazza tenta il suicidio sui binari e il treno le amputa solo le gambe

commenti |

Si trova ricoverata in ospedale una ragazza sulla trentina che questa mattina ha tentato il suicidio sui binari lungo la linea Padova-Venezia. Il treno l’ha travolta sugli arti inferiori e lei è rimasta viva in condizioni gravissime. Ora è in ospedale, le gambe sono amputate.

 

La tragedia si è consumata alla stazione dei treni di Busa di Vigenza, nel vicentino.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×