21 agosto 2019

Conegliano

Ragazzo di Conegliano rischia di annegare a Duna Verde, arrivano i soccorsi in spiaggia

È stato trasferito all’ospedale di San Donà di Piave

commenti |

CONEGLIANOUn trentenne di Conegliano ha rischiato di annegare a Duna Verde, nella zona di Caorle (Ve). A far intervenire il 118 sono state delle persone che si sono rese conto che rimaneva a pancia in giù nell’acqua.

 

Inizialmente è stato soccorso da dei bagnini e poi è stato affidato alle cure dei sanitari del 118. Quindi è stato trasferito all’ospedale di San Donà, dove si è ripreso.

Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×