18/08/2017sereno con veli

19/08/2017possibile temporale

20/08/2017quasi sereno

18 agosto 2017

Lavoro

Ref Ricerche: Carlo Scarpa nuovo presidente.

AdnKronos | commenti |

Milano, 18 mag. (Labitalia) - Il consiglio di amministrazione di Ref ricerche ha indicato nella figura di Carlo Scarpa il suo nuovo presidente. Scarpa è professore ordinario di Economia Politica presso l'Università di Brescia. Ha conseguito il dottorato di ricerca all’università di Bologna e il PhD in Economia al Nuffield College, Oxford university. Ha insegnato e svolto attività di ricerca presso le università di Oxford, Bologna, Cambridge, Evry, York, Johns Hopkins University, Bocconi, Boston College, London Business School e l’Ecole Normale Superieure di Parigi.

Scarpa si occupa di problemi di economia e politica industriale, con particolare riferimento ai temi di antitrust e alla regolazione dei servizi di pubblica utilità. Ha svolto attività di consulenza presso la World Bank, la Banca d’Italia, la Consob, l’Autorità per l’energia elettrica e il gas e il sistema idrico e per imprese private. E’ stato coordinatore scientifico di diversi progetti finanziati dalla Commissione europea.

E’ attualmente presidente di Brescia Mobilità. Ref Ricerche è una società indipendente che affianca aziende, istituzioni, organismi governativi nei processi conoscitivi e decisionali. Le competenze spaziano dall’economia italiana, alla regolazione dei servizi pubblici locali, al mercato del lavoro, alla finanza pubblica, alla trasparenza di prezzi e tariffe, all’analisi dei consumi e delle vendite.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Loading...

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×