19/04/2018sereno

20/04/2018sereno

21/04/2018quasi sereno

19 aprile 2018

Vittorio Veneto

Revine Lago, in fiamme i cassonetti nell'area verde di Santa Maria

Probabile origine dolosa del rogo. L'area ecologica era al centro di una diatriba

commenti |

REVINE LAGO - I cassonetti della differenziata vanno a fuoco nella notte, e sono costretti ad intervenire i vigili del fuoco.

 

Ad andare in fiamme i depositi di immondizie nell’area verde di Santa Maria a Revine Lago: dopo il rogo sono rimaste solo le carcasse in legno e qualche rifiuto bruciacchiato.

 

L’incendio è divampato verso l’una e trenta, nella notte tra mercoledì e giovedì: probabilmente dolosa l’origine delle fiamme.

 

La gestione dell’area verde dovrebbe passare in questi giorni ad un’altra società, dopo – secondo quanto riportato dal Gazzettino – un lungo contenzioso tra l’amministrazione e l’attuale gestore della raccolta dei rifiuti.

 

Sembra che il cassonetto fosse pieno e maleodorante da giorni.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.933

Anno XXXVII n° 7 / 12 aprile 2018

DI CORSA!

Attenzione: può causare dipendenza. Chi inizia a correre non si ferma. Parola di runner

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×