21 novembre 2019

Vittorio Veneto

Il ricavato della vendita del Brolo per la scuola Sauro

La proposta di Alessandro De Bastiani alla IV Commissione Territorio

commenti |

commenti |

VITTORIO VENETO - “Destinare il ricavato della vendita del Brolo per il completamento della scuola elementare Sauro”. E’ questa la proposta di Alessandro De Bastiani, presidente della IV Commissione Territorio, che ribadisce l’importanza di raggiungere un risultato per quanto riguarda il plesso di San Giacomo. “Altrimenti - si chiede De Bastiani - come faremo a spiegare ai cittadini che l'amministrazione si sta adoperando per realizzare una nuova Polis Teca e non trova le risorse per completare la scuola elementare di San Giacomo?”

 

De Bastiani si rivolge alla IV Commissione spingendo sulla necessità di accelerare l’iter per il completamento della nuova struttura. "Il primo nodo da sciogliere è lo sganciamento del finanziamento dal vincolo della cessione della vecchia Sauro - precisa il presidente della IV Commissione - ma mai nessuna impresa edile si accollerà i costi di completamento della scuola in cambio della cessione del vecchio edificio. Il finanziamento necessario dev'essere subordinato a alienazioni di altri immobili pubblici e, a mio avviso, la soluzione sta a pochi metri di distanza dalla nuova scuola e si chiama Brolo di San Giacomo. La mia proposta sarà di destinare il ricavato della vendita del Brolo per il completamento della Sauro mantenendo la funzione pubblica del prato dietro al Monastero Cistercense”.

 

"Il secondo aspetto - continua De Bastiani -  riguarda il preventivo di spesa per il completamento della scuola che va distinto in due stralci: le quattro aule indispensabili subito per non perdere ancora iscritti e la palestra che, se necessario, può attendere ancora. Sembra ecessivo il preventivo che mette in bilancio 900 mila euro per il completamento di tutto; si tratterà di analizzare concretamente quanto costano le quattro aule e quanto la palestra. Presumibilmente le quattro aule non dovrebbero costare più di 400 mila euro e pertanto l'alienazione del Brolo coprirebbe comodamente questa necessità".

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×