19 novembre 2019

Vittorio Veneto

RINNOVAMENTO E TRASPARENZA DALLA PARTE DI COSTA

Casagrande: "Si rinnova l'esigenza di cambiare il governo della città"

| commenti | (13) |

| commenti | (13) |

Vittorio Veneto - Tra gli esclusi dal consiglio comunale, secondo le proiezioni del dopo ballottaggio, ci sono anche i rappresentanti della civica "Rinnovamento e Trasparenza", che avevano sostenuto l'ex candidato sindaco Carlo Casagrande (in foto), uscito dalla elezioni del 6 e 7 giugno con 815 voti (4.82%).

Dopo una nuova consultazione all'interno dei membri della civica, Carlo Casagrande fa sapere che "analizzati e valutati i programmi elettorali dei candidati a Sindaco al ballottaggio in programma domenica e lunedì prossimi, la lista 'Rinnovamento e Trasparenza' sente più vicino alle proprie linee programmatiche il candidato Giuseppe Costa".

I contenuti che la lista dichiara di condividere con il candidato del Pd sono da un lato la contrarietà alla costruzione della circonvallazione Est "per un impatto ambientale esagerato dell'opera" (apertura con accessi della A27), dall'altro la contrarietà alla costruzione della bretella di Ceneda "perchè opera inutile a risolvere i problemi del traffico nell'area Ceneda - San Giacomo (accesso in Zona Industriale)".

"Rinnovamento e Trasparenza", si sente più prossima alla coalizione del Pd che a quella della Lega anche per quanto riguarda la necessità di una maggiore trasparenza della Pubblica Amministrazione e di una maggiore partecipazione dei cittadini alla gestione amministrativa della città e per la volontà di valorizzare la vocazione turistico - sportiva - culturale di Vittorio Veneto e la tutela del territorio.

Tutto questo nella convinzione che sia doveroso cambiare il governo della città.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dossier

ELEZIONI GIUGNO 2009

La Marca al voto: tutti i risultati delle elezioni amministrative ed europee del 6 e 7 giugno 2009

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×