21 luglio 2019

Volley

RISCATTO SISLEY, BATTUTA L'RPA

Un grande Fei è l'MVP di giornata

Volley

TREVISO - La Sisley Volley torna alla vittoria nel suo Palaverde rompendo la striscia negativa che durava da 5 turni tra campionato e coppa, superando 3-1 la RPA San Giustino (25-22, 25-17, 24-26, 25-16) e dimostrando segnali di ripresa, con Boninfante in regia al posto dell’infortunato Pujol e con tutto il collettivo in grado di metter i mattoni per un successo che rappresenta un toccasana soprattutto dal punto di vista psicologico.

1° SET - Boninfante in cabina di regia dall'inizio è la novità in casa orogranata, dopo le prima fasi di studio è però l'RPA provare la fuga con Nikic e Maric particolarmente ispirati: l'ace di quest'ultimo seng ail 9-11, poi Nikic su due contrattacchi porta i suoi sul 10-15. Piazza rimescola le carte e inserisce prima De Togni e poi Kovar per Bjelica e Maruotti. Sono proprio loro due a dare la svolta, garantendo maggiore solidità a muro e in difesa: il muro di Bontje vale l'aggancio a 18, Jiri mette un muro e un attacco vincente dopo due difese incredibili ed è sorpasso sul 22-21, a chiedere ci pensano capitan Papi in battuta e due bordate di Fei (25-22).

2° SET – Sisley subito a razzo, galvanizzata dal finale di set precedente e sospinta dalle bordate di un Fei che presto raggiunge la doppia cifra di punti, sull’8-2 orogranata. La RPA non ci sta e prova a rintuzzare col solito Maric, bravo a rimettere pressione al servizio (11-8), ma De Togni trova un giro di battuta felicissimo per il contro break dei padroni di casa che riprendono il largo (14-8). Da qui in avanti è un monologo Sisley, con Boninfante che arma le braccia di tutti i suoi terminali offensivi per un comodo 25-17.

Una fase del match di ieri sera (FotoSartori)

 

3° SET – La RPA prova a spezzare l’equilibrio iniziale con Steuerwald prima (8-9) e Nikic poi (9-12), Piazza rigetta nella mischia Jiri Kovar che ripaga subito la fiducia, assieme a capitan Papi in ricezione: così, arrivano palle fluide ed occasioni prima per Bontje e poi per Fei che mettono la freccia del sorpasso (17-16), poi tocca a Papi mettere a terra due palloni che scottano (20-18), ma la RPA vende cara la pelle e con Van Der Dries riottiene la parità a 22, porta gli oro granata ai vantaggi e chiude col solito Maric 24-26.

4° SET – Dal riposino sono gli uomini di Piazza ad uscire più pimpanti e, anche se Horstink esce per un problema alla caviglia, Maruotti e Kovar hanno il loro dovere: 7-4 Sisley, che si stacca sotto le bordate delle bande mentre dall’altra parte le bocche da fuoco umbre Maric e Nikic sembrano a secco di fiato. In un amen è 13-7 con la pipe di Kovar, un altro parziale 4-0 di matrice oro granata chiude praticamente la contesa (17-7), così la chiusura è dolce e senza sorprese per i trevigiani (25-16), che tornano al successo, una vittoria importante sia per classifica che, specialmente, per il morale della truppa.

 

Classifica aggiornata alla
10ª Giornata - Andata
Punti
Partite
Tipo di Risultato
 Set 
Punti
Quoziente
Squal.
Vinte
Perse
3·0
3·1
3·2
2·3
1·3
0·3
Vinti
Persi
Fatti
Subiti
Set
Punti
  1  Itas Diatec Trentino
26
9
0
7
1
1
0
0
0
27
3
732
613
9,00
1,19
 
  2  Bre Banca Lannutti Cuneo
22
7
1
5
2
0
1
0
0
23
5
677
571
4,60
1,19
 
  3  Lube Banca Marche Macerata
19
6
2
4
1
1
2
0
0
22
9
714
632
2,44
1,13
 
  4  Copra Morpho Piacenza
14
5
4
2
1
2
1
1
2
18
17
800
792
1,06
1,01
 
  5  M. Roma Volley
13
5
3
0
3
2
0
1
2
16
16
705
721
1,00
0,98
 
  6  Acqua Paradiso Monza Brianza
13
4
4
1
3
0
1
1
2
15
15
681
671
1,00
1,01
 
  7  Casa Modena
11
5
3
1
0
4
0
0
3
15
17
690
719
0,88
0,96
 
  8  Sisley Treviso
11
3
5
0
2
1
3
2
0
17
19
811
804
0,89
1,01
 
  9  Andreoli Latina
11
3
5
2
0
1
3
0
2
15
17
695
712
0,88
0,98
 
10  Marmi Lanza Verona
10
3
5
0
2
1
2
2
1
15
19
756
784
0,79
0,96
 
11  Tonno Callipo Vibo Valentia
9
3
5
0
2
1
1
0
4
11
19
662
696
0,58
0,95
 
12  RPA-LuigiBacchi.it San Giustino
8
3
5
1
1
1
0
3
2
12
18
660
718
0,67
0,92
 
13  BCC-NEP Castellana Grotte
4
1
7
0
1
0
1
3
3
8
22
670
722
0,36
0,93
 
14  Yoga Forlì
0
0
8
0
0
0
0
6
2
6
24
642
740
0,25
0,87
 

sisleyvolley.it

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Sara Anzanello
Sara Anzanello

Volley

Cerimonia questa mattina a Roma alla presenza dei genitori della compianta azzurra del volley

Sara Anzanello da oggi è nella Walk of fame

ROMA - È andata in scena al foro Italico a Roma questa mattina la cerimonia ufficiale di inserimento di Sara Anzanello nella Walk of Fame.

Volley

La pallavolista di Ponte di Piave, deceduta l'anno scorso, entra ufficialmente nella storia di questo sport

Sara Anzanello nella Walk of Fame

PONTE DI PIAVE - Domani, martedì 16 luglio alle ore 10.30, presso il Complesso del Foro Italico si terrà la cerimonia ufficiale per l’inserimento di Sara Anzanello nella Walk of Fame del CONI.

Commenta questo articolo


Grandi eventi

Lewis Hamilton (Afp)

Altri sport

Trionfa Hamilton

Il pilota Mercedes vince il Gran Premio di Gran Bretagna per la sesta volta. Secondo posto per il compagno di scuderia Bottas, il ferrarista Leclerc ottimo terzo

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×