13 novembre 2019

Castelfranco

Rivoluzione per i parcheggi ad Asolo: chi pranza in città ha diritto a un'ora gratis

Introdotto anche il free time, ovvero 20 minuti di sosta breve libera, per acquisti o soste veloci

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

ASOLO – Sono una ventina i locali che in centro ad Asolo vengo frequentati abitualmente da chi pranza fuori per lavoro. Ristorantini, osterie con cucina alla veneziana e trattorie però lamentano da sempre una sofferenza in ordine al disagio di chi si sposta in auto. Un problema ora risolto brillantemente con un’ora di sosta gratis per gli avventori che pranzano in città dalla 12.30 alle 13.30.

“Devo dire che siamo soddisfatti – commenta la presidente della delegazione di Confcommercio, Ersilia Ferrazza -. Per noi è una conquista che giunge al termine di un lungo confronto. La necessità di eliminare il costo della zona blu (1 euro/ora) in pausa pranzo e di favorire l’accesso al centro storico era molto sentita da tutti gli operatori, l’Amministrazione ci ha ascoltato ed ora si vedono i risultati. Per i locali c’è molto più lavoro, si favoriscono i consumi e c’è un maggiore accesso sia da parte di chi lavora e desidera fruire della città nell’ora di pausa, sia dei visitatori”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×