17 settembre 2019

Cronaca

Roma, cadavere vicino a cassonetti

commenti |

Il cadavere di un uomo è stato trovato poco dopo le 7 di questa mattina vicino ai cassonetti dei rifiuti a Roma, in via di Ponte Mammolo, nel quartiere Tor Cervara, all'altezza del civico 24. L'identità sarà certa solo con il riscontro dai rilievi dattiloscopici, non avendo la vittima con sé documenti, ma secondo i carabinieri sul posto si tratterebbe di un italiano sui 40 anni, già noto alle forze dell'ordine e conosciuto in zona per essere un clochard, forse tossicodipendente, solito girovagare tra la Tiburtina e la stessa via di Ponte Mammolo. Unica ferita quella al polpaccio, provocata da un'arma da taglio non ancora trovata.

 

A chiamare il 112 un passante che ha notato il corpo riverso a terra. Sui pantaloni una macchia di sangue. In attesa del medico legale, i carabinieri della compagnia Montesacro e del Nucleo Investigativo di via In Selci sono al lavoro a caccia di tracce. "Sono passato qui all'una della notte scorsa e non c'era nulla", ha affermato un residente di via di Ponte Mammolo.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×