24/10/2017sereno

25/10/2017velature sparse

26/10/2017sereno con veli

24 ottobre 2017

Sport

Ronaldinho: "Pronto per un club dove giocare senza allenarmi".

37 anni

Altri Sport

Rio de Janeiro, 10 ago. (AdnKronos/Xin) - Il due volte miglior giocatore Fifa dell'anno, il brasiliano Ronaldinho , ha lasciato aperta la possibilità di tornare al calcio competitivo ma solo se non dovrà allenarsi. Il 37enne fantasista, che ha vinto la Coppa del Mondo con il Brasile nel 2002, è senza un club da quando ha lasciato il Fluminense nel settembre del 2015.

Da allora ha giocato in una serie di incontri di esibizione in tutto il mondo, comprese le apparizioni per la squadra delle leggende del Barcellona. "Se c'è una squadra che mi vuole, senza costringermi ad allenarmi, allora è possibile che tornerò", ha detto ai giornalisti a El Salvador l'ex attaccante di Paris Saint-Germain, Barcellona e Milan.

"Ho raggiunto quasi tutto nel calcio e non ho un obiettivo che mi stimola a continuare ad allenarmi ogni giorno", ha aggiunto Ronaldinho, che ha avuto parole di sostegno per il suo connazionale Neymar che ha scatenato l'ira dei tifosi del Barcellona dopo aver lasciato la Catalunya per firmare per il Psg per il trasferimento più costoso nella storia del calcio, 222 milioni di euro.

"La cosa più importante è che faccia le cose nel modo giusto", ha detto Ronaldinho. "Se ha l'opportunità di guadagnare tanti soldi, non c'è niente di sbagliato: il Psg lo paga per fare quello che ama fare".

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×