23 agosto 2019

Altri sport

La Rosa di Conegliano al via con mille iscritti

Inizia il conto alla rovescia per l’evento di domenica 3 marzo che devolverà parte del ricavato all’associazione La Nostra Famiglia

Altri sport

CONEGLIANO - Quota mille è superata. E manca ancora una dozzina di giorni all’evento.

La Rosa di Conegliano corre verso il record di partecipazione: domenica 3 marzo saranno tantissime le donne (e anche gli uomini) che prenderanno parte alla seconda edizione dell’evento organizzato da Palextra Events, in collaborazione con il Running Team Conegliano.

Si correrà e si camminerà per divertimento, ma anche per una giusta causa: parte del ricavato della manifestazione sarà infatti devoluto ad un innovativo progetto portato avanti dall’associazione La Nostra Famiglia, importante realtà con sede anche a Conegliano, che si dedica alla cura e alla riabilitazione delle persone con disabilità.

In particolare, l’edizione 2019 della Rosa di Conegliano sosterrà il progetto “Imparare giocando”, uno studio pilota, proposto dalla dottoressa Eleonora Simoni, che si propone di favorire la comunicazione attraverso lo sguardo nei casi in cui la disabilità a livello infantile non permette l’uso della parola e dei gesti.

La partenza della Rosa di Conegliano avverrà alle 9.30 dalla zona delle piscine comunali di Colnù e i partecipanti potranno scegliere tra due percorsi, di 6 e 9 chilometri, che si svilupperanno tra le colline attorno la città.

L’adesione alla Rosa di Conegliano – quest’anno aperta anche agli uomini, che al momento rappresentano circa il 10% del totale degli iscritti - può avvenire attraverso il sito ufficiale dell’evento, all’indirizzo www.larosadiconegliano.com (servizio fornito dal portale di iscrizioni online Keepsporting.com).

In alternativa, sono disponibili 15 punti d’iscrizione: 13 in provincia di Treviso (Piscina Ranazzurra a Colnù di Conegliano, Farmacia Carli a Conegliano, Farmacia Alla Salute a Corbanese di Tarzo, Farmacia Carraro a Colle Umberto, Farmacia Battistella a Pieve di Soligo, Farmacia di Refrontolo, Sportler a Silea, Miomio Run a Conegliano, Sport2000 a Vittorio Veneto, Just Fit a Conegliano, Borrauto a Conegliano e a Montebelluna, Palextra Sas a Conegliano) e due in provincia di Pordenone (Farmacia Vittoria a Sacile e Sportler a Pordenone).

L’iscrizione (15 euro a partire dagli 8 anni e 8 euro per i minori di 8 anni) comprende anche la bellissima t-shirt ufficiale della Rosa di Conegliano, griffata Palextra (bianca per le donne e rossa per gli uomini) e uno zainetto personalizzato in tessuto non tessuto.

Sabato 23 febbraio, dalle 10 alle 18, al Centro Commerciale Conè di Conegliano, è in programma la prima giornata di distribuzione del kit di partecipazione e sarà anche possibile iscriversi all’evento. Replica poi, sabato 2 marzo, sempre al Centro Commerciale Conè, quando l’edizione 2019 della Rosa di Conegliano sarà ormai dietro l’angolo.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Bebe Vio
Bebe Vio

Altri sport

L'atleta paralimpica moglianese in gara in Corea del Sud giovedì 19 e domenica 22 settembre

Scherma, Bebe Vio a caccia del titolo iridato

MOGLIANO - Con l'avvio del ritiro pre-Mondiale è iniziata ufficialmente l'ultima fase della preparazione in vista dei Campionati del Mondo di scherma paralimpica, in programma a Cheongju, in Corea del Sud, dal 17 al 23 settembre.

La rassegna iridata in terra sudcoreana, che si svolgerà a un anno...

Altri sport

È questa la prima edizione del Festival Sport e Cultura promosso dal Comune di Montebelluna, in collaborazione con Il Mosaico

A Montebelluna cinque giorni di sport (e spettacolo)

MONTEBELLUNA - Incontri, laboratori, spettacoli e grandi personaggi per raccontare lo sport in modo innovativo e coinvolgente, con eventi interattivi e trasversali.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×