08 dicembre 2019

Treviso

E' rosa il Premio di Poesia Colfosco 2006

La giuria ha designato i vincitori, per la maggior parte donne, che verranno premiate ufficialmente domenica 17 settembre alle 17.45 nell'ambito di Libri in Cantina

admin | commenti |

immagine dell'autore

admin | commenti |

Premio di Poesia Colfosco 2006 tutto al femminile. Sono infatti espressione della lirica femminile i primi due componimenti classificati per ciascuna delle due sezioni in cui si articolava il concorso, nonché quattro delle sei opere segnalate. La giuria del Premio di Poesia, promosso dall’Amministrazione comunale di Susegana e dalla Pro Loco di Colfosco all’interno della Mostra Nazionale della Piccola e Media Editoria “Libri in Cantina”e giunto alla ottava edizione, ha premiato soprattutto le poesie in rosa, che si sono distinte tra le circa 290 opere in gara, espressione dei 90 partecipanti al concorso. Nella seduta del 10 settembre, la giuria formata da Renato Borsotti, presidente, Carlo Camillo, Giorgio Cipolat, Mara Samogin ha assegnato per la poesia in lingua italiana i seguenti premi: 1°) premio a Rina Dal Zilio di Treviso, per la lirica “Se mai volessi…”. 2°) premio a Luciana Vettorel di Santa Lucia di Piave, per la lirica “La Ciotola”. 3°) premio a Biagio Modica di Treviso, per la lirica “Sipario”. Per la poesia in lingua sono stati segnalati Lorella Fregolent, di Falzè di Piave per la lirica “Io gabbiano nell’ombra”, Maria Carla Gennari di Mestre, per la lirica “E del viaggio…” ed Eugenio Morelli, di S. Pietro di Feletto per la poesia “L’onda leggera”. La sezione Poesia in dialetto (giuria, Renato Borsotti, presidente, Enrico Dall’Anese, Leandro Ferracin, Paolo Martorel) ha assegnato i seguenti premi: 1°) premio a Nadia Zanini di Bovolone, per la lirica “In un suphiòn de vento”; 2°) premio a Giliana Casagrande di Vittorio Veneto, per la lirica “Prima de not in casera”; 3°) premio a Aldo Purisiol di Mestre, per la lirica “Maliconica realtà”. Per la poesia in dialetto sono stati segnalati: Bruna Brazzalotto, di Povegliano per la lirica “Lavoro duro”, Luciana Gatti, di Minerbe (Vr) per la lirica “El teatrin de la Piazeta”, Gino Presti, di Mosnigo di Moriago, per la lirica “I veci vinaioi”. La premiazione avverrà domenica 17 settembre alle 17.45 nell’ambito della Mostra Nazionale della Piccola e Media Editoria “Libri in Cantina” in Castello di San Salvatore a Susegana.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×