18/01/2018quasi sereno

19/01/2018quasi sereno

20/01/2018parz nuvoloso

18 gennaio 2018

Sport

Rossi: "La gamba va meglio, sono pronto".

Altri Sport

Motegi, 12 ott. - (AdnKronos) - "Sono contento che ci sia stata una settimana in più per recuperare perché dopo Aragon la gamba mi faceva un po' male ma ora sto molto meglio e per guidare la moto sono abbastanza in forma". Valentino Rossi guarda con fiducia al Gp del Giappone in programma nel prossimo fine settimana. Il 'dottore' era tornato in pista ad Aragon tre settimane fa con un recupero lampo dalla frattura a tibia e perone rimediata in un allenamento su una moto da enduro.

"In questi giorni ho anche girato con una moto da flat al Ranch ed è stato bello, anche se lì a poggiare il piede ho un po’ di dolore -aggiunge il 'dottore' ai microfoni di Sky Sport-. Motegi mi piace ma dobbiamo lavorare per essere veloci soprattutto a fine gara quando fatichiamo un po’ con il consumo delle gomme, ma qui molto dipenderà dal meteo: con tanta acqua i nostri difetti sono limitati al massimo, mentre quando si asciuga fatichiamo molto".

Rossi potrebbe fare da ago della bilancia nella lotta per il titolo tra Marquez, Dovizioso e il suo compagno di squadra alla Yamaha Vinales. "Vedremo se la Yamaha mi chiederà di dare una mano a Maverick, per ora non è arrivata nessuna richiesta e farò la mia gara in futuro vedremo, dipenderà da come si svilupperanno le cose, se tra i tre in testa ci dovessero essere pochi punti potrebbero chiederci una mano".

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×