17 novembre 2019

Oderzo Motta

Rubò nel negozio di Kebab, condannato

Alla sbarra un 18enne di Tavagnacco originario di Motta di Livenza

commenti |

commenti |

Rubò nel negozio di Kebab, condannato

MOTTA DI LIVENZA - Ha patteggiato due anni e quattro mesi con 1.200 euro di multa con la condizionale.

Si è conclusa così la vicenda di M.C, 18enne originario di Motta di Livenza e attualmente residente a Tavagnacco, in provincia di Udine.

Il giovane era stato autore di un furto al “Buonissimo Kebab 2” di Udine. Era scappato con con la cassa e aveva anche colpito con due pugni in testa un passante che aveva cercato di fermarlo.

Successivamente riconosciuto, era stato poi denunciato. Il giovane ha versato un risarcimento sia all’esercente che al passante.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×