08 dicembre 2019

Vittorio Veneto

RUBA NEI SUPERMERCATI E IL SUO GARAGE DIVENTA UN BAZAR

Un 49 enne di Budoia, sorpreso a rubare alla Coop, è stato arrestato

| commenti | (1) |

| commenti | (1) |

Vittorio Veneto - Finisce in manette Maurizio Fabbro, 49 enne di Budoia, sorpreso a rubare alla Coop di Vittorio Veneto, in via De Nadai. I carabinieri lo hanno arrestato lunedì e hanno poi hanno trovato nel suo garage un bazar di oggetti rubati per un valore di 20 mila euro. L'uomo aveva già precedenti penali per reati contro il patrimonio.

Lunedì verso mezzogiorno, Maurizio Fabbro aveva sottratto alcune confezioni di batterie alla Coop e, avendolo notato, il personale ha allertato i carabinieri. Dopo aver controllato gli indumenti, è stata perquisita la sua auto, nel cui bagagliaio c'erano diversi pezzi di grana padano, rubati poco prima nello stesso supermercato. Nell'auto di Fabbro i carabinieri hanno trovato anche guinzagli per cani, forbici da giardinaggio e placche di rame per aerazione.

Si è quindi deciso di attuare una perquisizione nel garage dell'uomo ad Aviano e nel negozio di occhiali della sua compagna a Budoia. Il garage non era un garage ma una sorta di supermarket! All'interno c'erano set da cucina, posate, torce elettriche, telecomandi per televisori, trapani, pinze da giardinaggio... il tutto per un valore di 20 mila euro.

Fabbro ha ammesso di aver rubato in supermercati e centri commerciali tra Venezia, Treviso e Pordenone. La merce è stata mesa sotto sequestro in attesa di essere restituita ai legittimi proprietari mentre Maurizio Fabbro è stato arrestato per furto aggravato e ricettazione ed ora è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Treviso.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×