25/07/2017possibile temporale

26/07/2017parz nuvoloso

27/07/2017velature sparse

25 luglio 2017

Cronaca

Ryanair cerca hostess e steward: tutte le info

commenti |

In vista dell'assunzione di 3.500 persone e l'apertura di 44 nuove rotte nel 2017, la compagnia aerea low cost Ryanair ha lanciato una grande campagna di reclutamento del personale di bordo. Le selezioni di 100 assistenti di volo, effettuate dalla società Crewlink, si svolgeranno nei prossimi mesi in varie città europee. La campagna di recruitment italiana prevede un fitto calendario: il 31 marzo e il 21 aprile a Palermo, il 5 e 26 aprile a Pisa, Bologna e Catania, il 6 e 27 aprile a Milano, Bergamo e Bari, l'11 aprile a Venezia e Roma, il 12 aprile a Napoli, il 19 aprile a Genova e il 27 aprile a Perugia.

Per candidarsi è necessario possedere i seguenti requisiti: altezza minima di 1.57 cm, età non inferiore ai 18 anni, ottima conoscenza della lingua inglese, buone capacità visive (è ammesso l'uso di lenti a contatto), buone doti natatorie, buona forma fisica. Dopo le selezioni i candidati che avranno superato con successo il corso di formazione riceveranno un attestato come Easa Cabin Crew e sarà garantito loro un contratto di 3 anni con Crewlink per lavorare come personale di volo a bordo degli aeromobili di Ryanair. Per registrarsi e partecipare a un 'Recruitment Day' consultare il sito www.crewlink.ie.

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

immagine della news

09/06/2017

Lavoro, ecco come trovarlo

Il Progetto Radar, che vede capofila il Comune di Pederobba, mira ad affrontare in modo innovativo il tema dell’occupazione

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×