21/11/2017foschia

22/11/2017parz nuvoloso

23/11/2017nuvoloso

21 novembre 2017

Economia e Finanza

Ryanair taglia costi per i bagagli

commenti |

La compagnia low cost Ryanair abbasserà i costi dei bagagli per eliminare il ritardo negli imbarchi. Le modifiche delle politiche del trasporto del bagaglio costeranno a Ryanair oltre 50 milioni l'anno. Le tasse più basse per i bagagli entreranno in vigore dopo il 1 novembre. I soli clienti di Priority Boarding, tra cui Plus, Flexi Plus & Family Plus, saranno autorizzati a portare due bagagli in aereo. I clienti non prioritari potranno portare a bordo del velivolo solo un bagaglio più piccolo, mentre il loro secondo -più grande- dovrà andare in stiva. Ryanair ritiene che offrire la possibilità di portare bagagli più grandi a costi ridotti incoraggerà i clienti a prendere in considerazione la possibilità di effettuare il check-in con una sola valigia e si ridurrà l'alto volume di clienti che ha 2 valigie alle porte d'imbarco, causando ritardi al volo.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×