15 settembre 2019

Mogliano

SABATO DI PASSIONE PER LA VIABILITÀ

Il Passante di Mestre verrà accordato all'autostrada A27

| commenti |

| commenti |

Mogliano - Previsto caos, anche nelle zone di Mogliano e Preganziol questo sabato per i lavori di raccordo del passante all'autostrada A27.

In una notte dovranno essere realizzati i raccordi all'altezza di Dolo e di Quarto d'Altino.

Con i lavori sul versante trevigiano che prevedono addirittura. Il blocco del traffico in autostrada inizierà alle 6 di sabato e si concluderà alle 14 di domenica con l'apertura alle auto dei 32,5 chilometri della strada.

Per 32 ore circa 90mila veicoli transiteranno per vie alternative. «Un giorno difficile per la circolazione» spiega il commissario per il Passante, Vernizzi.

Commissario, Prefettura, Comuni, Anas, polizia stradale e Veneto Strade hanno previsto un pacchetto di deviazioni con percorsi alternativi da seguire: un centinaio i mezzi in azione.

Sarà mobilitata anche la protezione civile. Entro sabato sarà posizionata la segnaletica specifica per le deviazioni.

L'inaugurazione del Passante, alla presenza del premier Berlusconi, è fissata per le ore 11.30 a Bonisiolo la settimana prossima. Ci saranno anche il presidente della Regione Giancarlo Galan.

Con loro il sottosegretario Gianni Letta e il ministro Altero Matteoli. Tuttavia fino a maggio prossimo, quando saranno ultimati i lavori per arretrare il casello di Mogliano per l'imbocco dell'A27, c'è il rischio che la viabilità attorno a Preganziol subisca un appesantimento del traffico a causa dell'apertura del Passante.

Nel frattempo Protocollo d'intesa con i Comuni di Casale, Casier e Preganziol, la Provincia, Tav e Commissario per attivare un monitoraggio costante del traffico in uscita al casello di Preganziol.

Il Passante, atteso da 30 anni, è stato realizzato in quattro con un investimento intorno ai 900 milioni di euro.

Si tratta di un nastro d'asfalto di 32,5 chilometri su tre corsie, più una di emergenza a carreggiata, che bypasserà la strozzatura della tangenziale di Mestre, oggi interessata da oltre 140 mila mezzi al giorno con punte si 170 mila.

L'opera collegherà tra loro i tratti della A4 da Milano a Venezia e da Venezia a Trieste nonché la A27 da Venezia a Belluno.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

23/07/2015

Zerman, lavori al sottopasso

Atteso intervento per risolvere una volta per tutte il problema della risalita dell'acqua di falda ad altezza strada

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×