18 settembre 2019

Basket

Sabato a Jesolo la super classica Treviso-Bologna

Nel torneo precampionato la De Longhi si confronta con la Virtus. Domenica le finali

Basket

TREVISO - È stata presentata in Comune a Jesolo la settima edizione del Torneo di Basket “Città di Jesolo” – Trofeo Dalla Riva Sportfloors.

Appuntamento ormai classico ed irrinunciabile della prestagione cestistica italiana, il Torneo proporrà quest’anno delle sfide classiche tra compagini dalle grandi ambizioni: hanno dato la loro adesione i campioni d’Italia dell’Umana Reyer Venezia, i vincitori della FIBA Champions League 2019 della Virtus Segafredo Bologna, l’ambiziosa Dolomiti Energia Aquila Basket Trento e la neopromossa De’ Longhi Treviso Basket, vincitrice della Coppa Italia di A2 2019.

Venerdì 13 e sabato 14 al PalaCornaro sarà dunque di scena il grande basket, con quattro partite complessive ed il doppio clinic (3 crediti PAO) per gli allenatori, con relatori Walter De Raffaele e Nicola Brienza.

Valerio Zoggia, sindaco di Jesolo: “Il Trofeo di Basket Città di Jesolo si conferma per la qualità delle squadre e degli atleti in gioco – commenta il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia – e in questo senso siamo felici della riconferma della squadra “di casa” Umana Reyer Venezia e degli altri due importanti team di Segafredo Virtus Bologna e Dolomiti Energia Trento. Accogliamo poi per la prima volta a Jesolo la De’ Longhi Treviso Basket che arricchisce ulteriormente questo grande evento ospitato nella nostra città. Quello del prossimo weekend sarà uno spettacolo da non perdere che segna un ulteriore punto a favore di Jesolo e della sua capacità di attrarre pubblico e tanto sport”.

Andrea Gracis, direttore sportivo De’ Longhi Treviso Basket: “Siamo molto contenti di questa opportunità fornita dal Torneo Città di Jesolo. Questa è una occasione particolare, potremo testare la squadra in un contesto molto competitivo contro formazioni che saranno nostre avversarie in campionato. Non saremo al completo, ci mancheranno due giocatori molto importanti nel pitturato (Fotu e Tessitori, ndr). Vogliamo comunque sfruttare il Torneo, in cui ci affacciamo da neopromossi, per migliorare la nostra condizione ed i meccanismi di squadra. Affronteremo la Virtus Bologna in semifinale: un confronto difficile ma utile per comprendere il livello di difficoltà del prossimo campionato”.

IL PROGRAMMA:
-venerdì alle 18:15 Virtus-TVB; alle 20:30 Reyer-Aquila
-sabato alle 18:15 finalina 3°-4° posto; alle 20:30 finale 1°-2° posto
Sabato mattina, dalle 11 alle 14, il doppio Clinic CNA PAO con relatori Walter De Raffaele e Nicola Brienza
 

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Basket

Coach Menetti dovrà rinunciare agli infortunati Alviti e Imbrò, ma potrà avere per la prima volta in campo i reduci dal Mondiale Isaac Fotu e Amedeo Tessitori

Trofeo Gilberto Benetton, giovedì al Palaverde arriva il Fenerbahce

TREVISO - Si accendono le luci del Palaverde per il primo grande evento stagionale, il Trofeo Gilberto Benetton.

Basket

Le prime parole del nuovo giocatore della De Longhi Basket, il neozelandese Isaac Fotu

"Treviso, proposta presa al volo"

TREVISO - E’ stato presentato lunedì alla stampa il giocatore neozelandese Isaac Fotu, 25 anni, ala-centro di 203 cm, ex Ulm (Germania), Manresa e Saragoza (Spagna), che ha disputato un brillante Mondiale in Cina con i “Tall Blacks”.

Basket

Ieri visita medico sportiva alla Giovanni XXIII di Monastier e poi primo allenamento

De Longhi, dalla Nuova Zelanda arriva il centro Fotu

MONASTIER - Il tempo di scendere dall'aereo direttamente dalla Nuova Zelanda e poi visita di idoneità sportiva e primo allenamento per Isaac Fotu ala grande neozelandese di passaporto britannico e nuovo giocatore della De' Longhi Treviso Basket appena rientrato dal Mondiale in Cina.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×