13/12/2017pioviggine

14/12/2017foschia

15/12/2017pioviggine

13 dicembre 2017

Benessere

Salute: il pediatra, per ponte dell'Immacolata no ai compiti sì ai mercatini.

AdnKronos | commenti |

Roma, 6 dic. (AdnKronos Salute) - Il Natale si avvicina, e già in molte città si organizzano i mercatini natalizi. "Sono esperienze molto utili ai bambini: visitarli è uno stimolo dal punto di vista sensoriale e dell'apprendimento, e aiuta a costruire preziose radici. Oltretutto questa attività permette di muoversi e stare all'aperto, contrastando l'obesità. Ecco perché consiglio di portare i bimbi a visitare i mercatini di Natale durante il ponte dell'Immacolata, rinnovando l'appello agli insegnanti per uno stop dei compiti a casa". A sottolinearlo all'Adnkronos Salute è Italo Farnetani, professore ordinario alla Libera università degli studi di scienze umane e tecnologiche di Malta, da anni fiero oppositore dei compiti per le vacanze, anche quelle brevi.

"Sono inutili, sono troppi, e rappresentano un problema molto sentito dalle famiglie, come emerge anche dai messaggi che ricevo dalle mamme soprattutto con bambini alle elementari. Tra Sant'Ambrogio e l'Immacolata molti piccoli alunni italiani faranno ponte questa settimana - dice il pediatra - Giorni liberi per girare nei mercatini, e magari farsi venire l'idea per la letterina a Babbo Natale. Visite che sono preziose stimolazioni sensoriali, utili per apprendimento, gioia e occasione di attività fisica all'aria aperta, anche per la prevenzione dell'obesità".

"Bocciati, invece - ribadisce - i pomeriggi chiusi in casa per fare i compiti: non dovrebbero essere assegnati. Infine, sempre per contrastare l'epidemia di chili di troppo, ricordo che è bene prevedere almeno un'ora tre volte a settimana di attività fisica - conclude - in aggiunta a quelle che i bambini fanno a scuola".

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×