12 novembre 2019

Vittorio Veneto

A Sarmede un nuovo dipinto in omaggio a Stepan Zavrel

Voluto dalla Pro Loco di Sarmede, sarà inaugurato domenica

commenti |

commenti |

SARMEDELa Pro Loco di Sarmede rende omaggio all’artista ceco, e sarmedese d’adozione, Stepan Zavrel. Lo farà domenica 16 novembre nel pomeriggio, al termine dell’appuntamento de “La famiglia va a teatro”, quando, con un brindisi, sarà scoperto e inaugurato il nuovo dipinto che impreziosisce la parete esterna del teatro-auditorium della Pro Loco di Sarmede.


 


Il dipinto, dimensioni 2,2 per 6,2 metri, è stato realizzato dall’artista veneziana Ines Banasciutti sulla parete ovest del teatro su committenza della Pro Loco. Raffigura Stepan Zavrel in volo sul suo Paradiso Terrestre: un’immagine ripresa dalla sua Bibbia con l’aggiunta di un’illustrazione personalizzata e arricchita da una frase: “… e Stepan Zavrel guardò ciò che aveva creato e disse: “è tutto molto bello…” A noi piace immaginarlo sospeso in aria, che vive e ammira il suo paradiso terrestre…”. Si concretizza così un nuovo omaggio all’illustratore che ha reso celebre in tutto il mondo il nome di Sarmede.


 


L’inaugurazione del dipinto, domenica, avverrà al termine dell’appuntamento con “La famiglia va a teatro” che alle 16, nel teatro della Pro Loco di Sarmede in via Mazzini 16/A, propone “Maman Canaie” con la compagnia udinese “Teatro al quadrato”, spettacolo teatrale rientrante nel circuito “Veneto, spettacoli di mistero”. Uno spettacolo che propone a grandi e piccini un viaggio nella vita, alla scoperta di cosa c’è al di là, oltre alle montagne, alla casa, alla certezza di ogni giorno. Uno spettacolo che darà modo di riflettere sul tema del viaggio che è partenza, separazione, occasione di confronto, scoperta di se stessi e degli altri. Ingresso euro 6 (previsti sconti per famiglie  e gratuità per i figli dei correntisti Banca della Marca – tutti i dettagli su www.sarmede.org o allo 0438.1890449).


 


Sempre domenica 16 novembre a Sarmede per “Adulti: che arte!” dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30 “Piccolo teatro delle ombre”, corso di teatro d’ombre con Matteo Gubellini. Durante il corso verrà proposta la realizzazione di alcune marionette in cartoncino, individuando i punti di mobilità caratteristici di certe tipologie di personaggi e come creare questi movimenti (costo euro 90,00). Iscrizioni aperte su www.sarmede.org o allo 0438.1890449.


 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×