15/12/2018sereno con veli

16/12/2018velature diffuse

17/12/2018velature diffuse

15 dicembre 2018

Esteri

"Sbarrare strada a populisti ottusi e nazionalisti stupidi", la linea di Juncker

commenti |

"C'è in Europa un numero crescente di euroscettici. Io distinguo tra euroscettici, che hanno delle questioni da porre e dei punti di vista da far valere, e i populisti ottusi e i nazionalisti stupidi. Non è la stessa cosa, ma lo dico qui come l'ho detto ieri, bisogna mettersi di traverso alla marcia verso la non Europa ispirata dai populisti stupidi e da nazionalisti ottusi"

 

 Lo dice il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, ospite della Settimana Europea delle Regioni e delle Città, a Bruxelles. "Dico sempre ai rappresentanti delle famiglie politiche tradizionali - ha aggiunto - che non devono seguire i populisti. Gli elettori votano per l'originale: quando si tratta di estrema destra, noi dobbiamo alzarci e dire no a tutti i tipi di populismo e di nazionalismo".

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×