15 settembre 2019

Vittorio Veneto

SCATTI ALL'UP STUDIO

Una mostra fotografica (itinerante) inaugura lo spazio espositivo Up Studio di Alma Ortolan

Emanuela Da Ros | commenti |

Vittorio Veneto - La mostra “Scatti di (r)esistenza”, organizzata dall'associazione LibLab di Milano, ha inaugurato – a Vittorio Veneto - un nuovo spazio espositivo. Si tratta dell’Up Studio di via Roma 72, a Serravalle. Una galleria distintiva, che porta la firma (e la titolarità) della restauratrice Alma Ortolan, e che d’ora in poi sarà a disposizione degli artisti contemporanei che vorranno farsi conoscere dal pubblico.

La mostra Scatti di (r)esistenza – che aveva carattere itinerante - presentava 34 fotografie che intendevano indagare la realtà quotidiana, descriverne le esistenze e le resistenze non solo in forma di lotta per ottenere o difendere dignità e diritti, ma anche attraverso racconti di vita comune.
Tra le immagini più suggestive “Fucking Pixel!” di Cinzia Agrizzi.

edr

 



foto dell'autore

Emanuela Da Ros

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×