14 dicembre 2019

Mogliano

Schianto in A4, morti due militari e un terzo grave

L'incidente dopo l'entrata di Meolo Roncade in direzione Trieste

commenti |

commenti |

Schianto in A4, morti due militari e un terzo grave

MEOLO/RONCADE - Due persone sono morte e altre due sono rimaste ferite - secondo le prime informazioni diffuse da Autovie Venete - in un incidente stradale accaduto in tarda mattinata sull'autostrada A4 poco dopo l'entrata di Meolo Roncade (Venezia) in direzione Trieste. Dei due feriti, uno verserebbe in gravi condizioni. Due i veicoli coinvolti nel sinistro, un furgone e una vettura.

Nell'urto il furgone si è capovolto, adagiandosi contro il guard rail. L'autostrada, inizialmente chiusa nel tratto compreso fra Meolo-Roncade e San Donà di Piave, è stata riaperta. Il traffico scorre lentamente su una sola corsia perché le operazioni di spostamento dei mezzi non sono ancora completate, ma al casello sono ancora chiuse le entrate in direzione Trieste e l'immissione in A4 dalla A57. Tre i chilometri di coda segnalati

 

Le due vittime sono due militari dell'Esercito, così come uno dei feriti. Quest'ultimo è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Treviso: le sue condizioni vengono definite gravi. I militari viaggiavano su un'automobile di servizio, una Panda.

Una quarta persona, presumibilmente occupante del furgone, è stata ricoverata all'ospedale all'Angelo di Mestre. Si tratta - secondo quanto appreso - di un uomo di 72 anni, residente in provincia di Treviso, che si trovava a bordo del furgone. E' attualmente sotto osservazione per ferite giudicate comunque non gravi.

 

Ecco chi erano le vittime

 

Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×