22/06/2017sereno

23/06/2017sereno con veli

24/06/2017sereno

22 giugno 2017

Oderzo Motta

Schianto con tre vittime, morto un camionista trevigiano

L’incidente in provincia di Pordenone. Frontale tra camion e furgone

commenti |

ODERZO Un camionista trevigiano, residente nella zona di Oderzo, è morto lunedì in un incidente a San Giorgio della Richinvelda, nel pordenonese, dopo uno schianto frontale con un furgone, dove c’erano due persone, pure loro decedute. 

L’impatto è avvenuto lungo la strada a scorrimento veloce Cimpello Sequals.

 

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, sanitari del 118 con ambulanze ed elicottero. Ma per le vittime non c’è stato nulla da fare: i due mezzi si sono schiantati frontalmente e gli occupanti sono morti sul colpo.

Consistenti i disagi alla circolazione stradale, l’arteria è stata bloccata fino a quando non sono state liberate le carreggiate dalla presenza dei due mezzi incidentati. 

 

Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, il furgone avrebbe per cause in corso d’accertamento invaso la corsia opposta andando a schiantarsi contro il camion. Il camionista avrebbe provato ad evitare l’impatto, ma non ce l’ha fatta. 

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×