20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

22/07/2018possibile temporale

20 luglio 2018

Oderzo Motta

Schianto a Eraclea, muore centauro

Luigi Stradiotto aveva 47 anni ed era di Oderzo: è morto sul colpo lunedì sera verso le 20.30

commenti |

mortale a Eraclea

ODERZO – Si schianta con la moto, muore il centauro opitergino Luigi Stradiotto, aveva 47 anni. Il sinistro è accaduto lunedì sera alle 20.30 a Eraclea, in provincia di Venezia.

Stradiotto stava percorrendo la provinciale 54 tra Stretti e la rotatoria di ponte Capitello, in direzione Caorle.

L’uomo è finito contro un’automobile che proseguiva nel senso di marcia opposto, in direzione Stretti.

Da verificare la dinamica, ancora non chiara. Stradiotto ha perso il controllo della moto ed è finito sull’asfalto, in avanti di circa 20 metri. Il 47enne sarebbe morto sul colpo.

Sul posto inutili i soccorsi del personale Suem 118. L’allarme era stato lanciato dai passeggeri dell’auto coinvolta nell’incidente.

Hanno rilevato il sinistro i Carabinieri di Eraclea con l’aiuto dei i vigili del fuoco di Mestre intervenuti con i gruppi elettrogeni per illuminare l’rea, priva di illuminazione pubblica.

Il corpo del motociclista si trova ora nell’obitorio dell’ospedale di San Donà di Piave mentre la moto è stata posta sotto sequestro per gli accertamenti del magistrato, come segnala la Nuova.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×