23/09/2018nuvoloso

24/09/2018quasi sereno

25/09/2018sereno

23 settembre 2018

Oderzo Motta

Schianto tra due auto, donna finisce in ospedale

Il violento scontro è accaduto giovedì mattina lungo la circonvallazione Aldo Moro a Motta di Livenza

commenti |

l'incidente di questa mattina a Motta

MOTTA DI LIVENZA - Incidente tra un'Alfa Romeo e una Fiat Panda questa mattina verso le 11 a Motta di Livenza.

Lo schianto è avvenuto lungo la circonvallazione Aldo Moro. Una donna, alla guida della Panda, per cause da accertare si è aschiantata contro l'Alfa che usciva dallo stop di via Albano Capoluogo. Ad avere la peggio è stata la Panda, rimasta in mezzo alla carreggiata che si è ribaltata, rimanendo in bilico sul fianco sinistro.

Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco del locale distaccamento per aiutare ad uscire dall'abitacolo la conducente, poi consegnala al personale Suem giiunto con l'ambulanza. . stata ricoverata a Oderzo: non è in pericolo.

Ha rilevato il sinistro una pattuglia dei Carabinieri. Disagi al traffico tra il capoluogo e la zona industriale sud.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

10/12/2017

Schianto lungo la Postumia

Ennesimo episodio all'altezza dell'incrocio per Meduna di Livenza. Furgone contro auto: nessuno ferito

immagine della news

25/11/2017

Schianto a Motta, due feriti

Frontale sabato pomeriggio in via Quartarezza: sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri. Un ferito è in gravi condizioni

immagine della news

04/09/2017

Auto centra ciclista: illeso

L'episodio è accaduto lunedì a Motta di Livenza. I mezzi sono rimasti in mezzo all'incrocio per oltre due ore

immagine della news

05/05/2017

Cade e sbatte la testa

Incidente sul lavoro questo pomeriggio, venerdì, in piazza Castello a Motta di Livenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×