20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

22/09/2018possibile temporale

20 settembre 2018

Conegliano

Scivola per 70 metri mentre va a funghi: perde la vita Franco Brunello di Santa Lucia

L'uomo è morto per le ferite riportate

commenti |

SANTA LUCIA DI PIAVE - Una tranquilla escursione in cerca di funghi, che si è trasformata in tragedia. Franco Brunello è morto scivolando per una settantina di metri in Val Starezza in Cadore. L'uomo è morto per le ferite riportate. A segnalare il suo corpo un'altra persona che a sua volta era in zona a caccia di funghi, quando si è imbattuta nel cadavere.

 

Scattato l'allarme il Soccorso alpino è giunto sul posto e, ottenuto il nulla osta dalla Procura, ha recuperato il corpo e lo ha portato a valle.

 

Brunello, 70enne di Santa Lucia di Piave, era conosciuto in paese: aveva lavorato per anni alla Zanussi, e abitava in via Caldevie. Lo conosceva bene anche il sindaco Riccardo Szumski, che ha ricordato come Brunello fosse stato arbitro di calcio: era arrivato ad arbitrare anche diverse partite di serie D negli anni ‘80.

 

Era tra i fondatori del club sportivo amatoriale di Santa Lucia, e fino a pochi anni fa aiutava – con le manutenzioni del campo – la società di calcio Santa Lucia-Susegana.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×