22 luglio 2019

Vittorio Veneto

SCOMPARSA LA PROFESSORESSA PRATI

Si è spenta ieri la moglie dello scrittore Aldo Toffoli

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto - E' mancata ieri sera (giovedì 16 ottobre, ndr) la professoressa Stefania Prati. Residente in via Ferraris, tra il quartiere del Centro e di Serravalle, la professoressa Prati è stata per anni docente di Lettere al liceo classico Flaminio. Persona discreta, cortese, sensibile all'arte e alla letteratura, la professoressa Prati ha avvicinato al piacere (e al dovere) della lingua e della letteratura internazionali schiere di studenti, che da lei hanno imparato ad amare, con indissolubile passione, la nostra civiltà, la sua genesi e le sue evoluzioni.

Sofferente da diverso tempo, la professoressa Prati lascia il marito Aldo Toffoli, ex insegnante di lettere al Flaminio, ex sindaco di Vittorio Veneto e autore di diversi volumi di storia e cronaca locale; il figlio Alessandro, giornalista, la nuora e i nipoti.

Al marito Aldo Toffoli e al figlio Alessandro, vanno le condoglianze e il saluto commosso di tutta la redazione di OggiTreviso, che ha avuto la fortuna di conoscere da vicino la statura e l'onestà di una grande intellettuale, di un'ottima insegnante.

I funerali della professoressa Prati si svolgeranno lunedì, alle 14,30, nel duomo di Serravalle.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×