14 dicembre 2019

Nord-Est

Scoperti, ingoiano ovuli di cocaina: arrestati

commenti |

commenti |

Scoperti, ingoiano ovuli di cocaina: arrestati

JESOLO - Per non essere trovati in possesso di droga due africani pedinati dai carabinieri a Jesolo avevano ingoiato un ovulo ciascuno. Fermati dai militari di San Donà di Piave i due stranieri sono stati portati in ospedale dove, dopo una inutile attesa di quattro giorni per l'evacuazione dei cilindri, sono stati sottoposti ad intervento chirurgico.

 

Una volta estratti, i due ovuli hanno rivelato il loro contenuto, cocaina per un peso complessivo di 20 grammi. In manette con l'accusa di detenzione a fini di spaccio sono così finiti un 36enne del Burkina Faso residente a San Donà di Piave, e un senegalese di 45 anni, residente a Paderno del Grappa.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×