17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018sereno

17 agosto 2018

Treviso

Scoperto a spacciare, tentando la fuga investe un carabiniere con la bici

In arresto un nigeriano di 22 anni. Aveva appena ceduto marijuana ad un coetaneo

commenti |

Spaccio

TREVISOScoperto a spacciare marijuana, ha tentato di fuggire investendo con la bicicletta un carabiniere. Ma alla fine il nigeriano di 22 anni è stato tratto in arresto dai militari del nucleo radiomobile della compagnia di Treviso.

 

Domenica pomeriggio il giovane è stato sorpreso in via Roma a vendere una bustina di marijuana ad un coetaneo al prezzo di 5 euro. È a quel punto che ha tentato una rocambolesca fuga in bicicletta, investendo uno dei carabinieri.

Quest’ultimo, però, nonostante fosse stato spinto a terra è riuscito a bloccarlo.

 

L’acquirente, invece, ha gettato la marijuana a terra ed è riuscito a scappare a piedi.

In seguito alla perquisizione l’arrestato è stato trovato in possesso di altre cinque dosi si marijuana, per un peso complessivo di 10 grammi, che aveva nascosto in una scarpa.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×