25/09/2017quasi sereno

26/09/2017quasi sereno

27/09/2017quasi sereno

25 settembre 2017

Mogliano

Scuola, interventi e contributi per 200mila euro

Estate di lavori nei plessi scolastici: mercoledì apriranno le scuole per oltre tremila studenti che frequentano le scuole moglianese

commenti |

nuovi serramenti all'asilo Lilliput

MOGLIANO - Saranno 2605 gli studenti iscritti alle scuole statali moglianesi che il 13 settembre, quindi, arriveranno, per la prima volta, o torneranno, sui banchi di scuola per affrontare un nuovo percorso di crescita educativa e personale.

A questi si aggiungeranno anche gli studenti che a Mogliano frequentano il Collegio Astori e che lo scorso anno erano stati 869 (218, per le primarie, 268 per le secondarie di primo grado, 383 per le secondarie di secondo grado).

Nei due Istituti Comprensivi di Mogliano, intitolati a Nelson Mandela e Marta Minerbi, ci sono 18 plessi e quest’anno ci saranno 124 classi. I numeri sostanzialmente confermano quelli dello scorso anno, con una lieve flessione degli iscritti, da 2642 a 2605.

“La qualità della nostra scuola è il miglior investimento che possiamo fare, perché l’istruzione è l’arma per cambiare il mondo, come ha scritto Nelson Mandela, e per renderlo un luogo migliore, a partire dal posto in cui viviamo” affermano il sindaco Carola Arena e l'assessore Daniele Ceschin nel messaggio inaugurale che faranno mercoledì prossimo agli studenti.

L’amministrazione moglianese nella scuola ha investito anche quest’anno, sia per quanto riguarda i lavori estivi di manutenzione ordinaria e straordinaria e di riqualificazione di plessi con particolari problemi, ma anche in servizi a sostegno delle famiglie, della didattica, per poter garantire luoghi adeguati, sicuri e piacevoli dove gli studenti trascorrono una parte importante della loro giornata.

Una parte importante dell’investimento riguarda il sostegno alle famiglie con redditi bassi. Si va dai buoni libri agli sconti sui buoni pasto (50 mila euro a beneficio di 308 famiglie) dall’assistenza scolastica, (19.600 euro, per 280 famiglie) dall’esonero trasporto alunni disabili al riciclaggio dei libri di testo, dagli sconti sulle rette dell’asilo nido ai contributi per le scuole dell'infanzia parrocchiali (40mila euro) passando per i vigili d’argento della Soms (oltre 20 mila euro).

«Eseguiti interventi di manutenzione sugli stabili scolastici, approfittando della pausa estiva», dice l'assessore Catuzzato.

Alle manutenzioni si aggiungono lavori straordinari il rifacimento del nuovo ingresso pedonale alla Montalcini di via Gagliardi. Nelle prossime settimane per 75 mila euro partiranno i lavori al tetto delle Vespucci di Campocroce.

 

Nella nota del comune, tutti gli interventi

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

20/04/2017

Nuove asfaltature al via

Il sindaco Arena annuncia novità per via Mazzocco e, nei prossimi mesi, per via Sassi e il quartiere Marocco

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×