14/12/2017coperto

15/12/2017coperto

16/12/2017parz nuvoloso

14 dicembre 2017

Italia

Se fai la spesa all'Ikea, aiuti i rifugiati

Per ogni lampadina al Led acquistata un euro andrà a illuminare i campi UNHCR

commenti |

Se compri una lampadina a Led a l'Ikea doni un euro ai rifugiati. Riparte domenica 29 novembre la campagna di IKEA e UNHCR “Diamo più luce alla vita dei rifugiati”, per raccogliere milioni di euro destinati ad aiutare i rifugiati di tutto il mondo.

Oggi nel mondo ci sono 19,5 milioni di rifugiati. Di questi, la metà sono bambini. Guerre e persecuzioni non sono le uniche cause che costringono le popolazioni a spostarsi: le migrazioni forzate sono dovute anche ai cambiamenti climatici, a calamità naturali come siccità, inondazioni e alla scarsità di risorse.

 

La campagna di IKEA “Diamo più luce alla vita dei rifugiati” è iniziata nel 2014 e i risultati si sono già visti. Grazie alla somma che è stata raccolta oltre 284.000 rifugiati e membri delle comunità ospitanti in Etiopia e Giordania oggi possono vivere in condizioni di maggiore sicurezza nelle ore serali e notturne, grazie alla fornitura di oltre 56.000 lampade a energia solare e all’installazione di 720 lampioni a energia solare.

Inoltre più di 37.000 bambini rifugiati si sono iscritti alla scuola primaria in Bangladesh, Ciad ed Etiopia e potranno continuare a studiare. Negli stessi Paesi sono stati formati oltre 740 insegnanti. In Bangladesh sono stati costruiti 22 impianti di biogas che generano combustibile ecologico, utilizzato per cucinare.

 

La campagna “Diamo più luce alla vita dei rifugiati” è stata lanciata nel 2014 e ha permesso di raccogliere 18,5 milioni di euro grazie al contributo di clienti e collaboratori IKEA.

Illuminando le nostre case con le lampadine Ikea al Led, illumineremo anche i campi dei rifugiati.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×