21/10/2018pioggia debole

22/10/2018sereno

23/10/2018sereno con veli

21 ottobre 2018

Oderzo Motta

Senso unico in centro storico, giovedì riunione in municipio

Attesa a Oderzo per il vertice tra Giunta e commissioni consiliari. Intanto ieri è iniziata una raccolta firme contro il progetto

commenti |

via Garibaldi

ODERZO - Senso unico in centro: come funzionerà? Se ne parlerà giovedì sera alle 20.30 nella sala consiliare di Ca’ Diedo.

In programma infatti una riunione fissata dalla Giunta e aperta a tutte le commissioni consiliari. Ma non sarà una riunione pubblica.

Se ne parla parecchio in centro a Oderzo in queste settimane: l’idea dell’amministrazione, come riporta oggi la Tribuna, è di rendere a senso unico il passaggio delle auto in parte del centro storico. In che modo e dove nello specifico, lo si saprà a breve.

In questo contesto c’è chi sta raccogliendo firme contro la rivoluzione della viabilità. Ieri il consigliere di Forza Oderzo Tino Alescio è passato nei negozi dei commercianti di via Garibaldi (nella foto) con la petizione relativa a una richiesta alla Giunta di fare marcia indietro rigardo al senso unico.

Oggi la petizione sarà proposta ai commercianti di via Umberto I.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

24/11/2015

Oderzo, Alescio rimane in testa

Dopo le consultazioni delle civiche di maggioranza domenica a Piavon, in testa c'è sempre il presidente del Consiglio comunale

immagine della news

17/11/2015

Alescio sempre in testa

Continuano le consultazioni delle civiche opitergine in vista delle comunali della prossima primavera

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×