20/05/2019pioggia debole

21/05/2019coperto

22/05/2019variabile

20 maggio 2019

Altri sport

Sergio Posocco cintura nera Sesto Dan

Il maestro del Kodokan Judo Vittorio Veneto ha superato brillantemente l’esame

Altri sport

Sergio Posocco

VITTORIA VENETO - Domenica 25 novembre è una data che entra a pieno titolo nella storia del Kodokan Judo Vittorio Veneto: il maestro nonché presidente della società Sergio Posocco ha conquistato il prestigioso grado di cintura nera sesto dan.

Per raggiungere l'ambito riconoscimento, che è indicato dalla cintura cerimoniale bianca e rossa, Sergio Posocco ha dovuto superare dapprima una selezione per titoli e poi un lungo esame di fronte ad una commissione federale presso il centro olimpico di Ostia (Roma).

Dopo aver discusso una tesi sull'insegnamento della sua tecnica favorita ("O Soto Gari", grande falciata esterna) la neo cintura bianca e rossa ha dimostrato il "Kodokan Goshin Jutsu" (kata dell'autodifesa), l'"Itsusu no Kata" (forme dei cinque principi) e alcuni movimenti della sua tecnica con il prezioso supporto di Ivan Miraval come uke (colui che subisce), anch'egli tecnico del Kodokan e cintura nera secondo dan.

Il raggiungimento di questo traguardo corona un lunghissimo percorso di crescita nella pratica del judo che iniziò nel lontano 1973 a Vittorio Veneto, sotto la guida del Maestro Renzo Ondei.

La passione per la disciplina lo ha portato fin da subito a conoscere e seguire molti altri maestri che hanno progressivamente arricchito il suo bagaglio culturale, dal grande combattente friulano Marino Marcolina, fino al brillante insegnante giapponese Hiroshi Katanishi, solcando moltissimi tatami italiani e stranieri in gare e stage.

Dopo aver sperimentato in prima persona l'agonismo Sergio Posocco ha forgiato numerosi atleti che si sono distinti a livello nazionale e internazionale e ha appassionato schiere di judoka di tutte le età alla disciplina con il suo entusiasmo e le sue abilità didattiche.

Nella sua carriera in servizio nella Polizia di Stato ha anche approfondito il metodo dell'autodifesa. Nel 2007 ha fondato insieme alla moglie, maestra di judo e atleta master di spicco, Enrica Cattai il Kodokan Judo Vittorio Veneto, società con sede presso la palestra cittadina di Pontavai, che proprio l'anno scorso ha festeggiato i successi ottenuti nel decennale. Questo traguardo è accolto con gioia ed orgoglio dai collaboratori e gli allievi della società che hanno di fronte a loro oltre ad un esperto maestro anche un grande esempio e uno stimolo continuo alla pratica e all'auto-miglioramento.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Altri sport

Treviso in Rosa, organizzata da Trevisatletica e Corritreviso con la partecipazione della LILT, pur penalizzata dal maltempo, ha offerto una mattinata di divertimento e solidarietà che ha coinvolto migliaia di donne

Treviso è donna, la pioggia non ferma la grande festa rosa

TREVISO - Il bello delle donne è che nessuno può fermarle. Neanche la minaccia della pioggia, neanche la possibilità di tornare a casa inzuppate dalla testa ai piedi. Treviso in rosa doveva essere, e Treviso in rosa è stata.

Altri sport

Partita sabato sera la 98 km, ma gli atleti sono stati fermati durante il percorso. Troppo rischioso proseguire. Le altre due gare, la cui partenza era in programma stamattina, non sono partite

Maltempo, annullato il Gran Raid delle Alpi Trevigiane

VITTORIO VENETO - Quella che era stata annunciata come l’edizione da record, ha dovuto arrendersi alle avverse condizioni meteo.

Altri sport

Sono cinquecento gli iscritti alla manifestazione che prevede tre percorsi. Sabato parte la 98 km, domenica la 49 km e la 26 km

Edizione da record per il Gran Raid delle Prealpi Trevigiane

VITTORIO VENETO - Sarà un’edizione da record. Tutto è pronto per il Gran Raid delle Prealpi Trevigiane che domenica 19 maggio vedrà ben 500 trailers provenienti da tutto il mondo gareggiare lungo i diversi percorsi che si snodano tra le province di Treviso e Belluno, in uno dei più suggestivi...

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×