22/02/2019tempo nebbioso

23/02/2019quasi sereno

24/02/2019quasi sereno

22 febbraio 2019

Calcio

Serie A: le ultime dal calciomercato

Calcio

20 anni fa certe cifre non giravano di certo, ma nel calciomercato di oggi, si fa in fretta a registrare un colpo multimilionario come quello di Pogba, e a superarlo del doppio a distanza di un anno, come recentemente è accaduto per via dell’acquisto di Neymar da parte del PSG. Normale, dunque, che questa estate sia caldissima anche e soprattutto per il mercato dei calciatori che, sempre a differenza di 20 anni fa, si potrà gustare abbonandosi ad una pay-tv come Mediaset Premium, l’unico modo per vedere tutto il calcio in diretta della Serie A. Ma il calciomercato non è ancora finito, anzi: è proprio ad agosto che generalmente si registrano i colpi più clamorosi. Vediamo dunque l’attuale situazione delle italiane e le ultime news del loro calciomercato.

 

Inter e Juve: come si stanno muovendo sul mercato?

 

La Juve ha già “sparato” due grandi colpi del calibro di Douglas Costa e di Bernardeschi, ma ha dovuto anche registrare la volontà di Bonucci di accasarsi al Milan: il buco lasciato in difesa, forse sottovalutato all’inizio, adesso sta producendo delle lacune rese evidenti dalle ultime amichevoli estive, di cui una giocata contro la Roma. Eppure, la priorità andrà ad un centrocampista: sfumato Matic, si è parlato di Strootman (clausola rescissoria 45 milioni) e anche di Kovacic negli ultimi giorni. Ma in realtà è il francese Matuidi il più vicino ai bianconeri, con Raiola al lavoro già da diverse settimane. E l’Inter? Dopo il piccolo blocco imposto dall’FPF, sta tornando a comprare: il giovane terzino Dalbert è cosa fatta, ma attenzione anche al giovane attaccante turco Emre Mor, in forze al Borussia Dortmund. Da non sottovalutare anche la pista Schick che, dopo il passo indietro della Juve, sembrava cosa fatta: Preziosi, però, ha preferito rallentare per ricevere nuove offerte.

 

Milan e Roma: un mercato di presente e di prospettiva

 

Il Milan ha già chiuso quasi tutto il mercato: manca la punta di spessore, ed il nome della margherita sembra essere oramai limitato al solo Kalinic, viste le difficoltà per arrivare a Belotti, Aubameyang e Diego Costa, che vorrebbe solo l’Atletico Madrid. Attenzione, però, al cavallo di ritorno Ibrahimovic e ad un misterioso Mister X. E la Roma? È caccia frenetica all’esterno destro d’attacco: dopo la cessione di Salah, si cerca un valido sostituto. Mahrez del Leicester è il primo nome in lista, ma il club inglese fa muro. Adesso si punta ad una soluzione di ripiego: quel Lucas Vasquez che al Real Madrid non trova spazio, e che potrebbe essere economicamente abbordabile, considerando la richiesta di 35 milioni (ovvero il budget giallorosso). Con il dubbio, però, legato alla scarsa propensione alla rete, che purtroppo non consentirebbe di tappare quella falla in termini di gol lasciata dal partente Salah.

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Calcio

Nel pomeriggio si è giocata la settima giornata di ritorno in Serie D. La capolista Adriese vince a Belluno

Calcio, Serie D / Il Monte supera l'Arzignano

TREVISO - Ecco i risultati odierni nel massimo campionato dilettantistico, la Serie D.

da sinistra a destra: Otello Di Remigio, Roberto Padrin, Gianni De Biasi e Valter Bedin
da sinistra a destra: Otello Di Remigio, Roberto Padrin, Gianni De Biasi e Valter Bedin

Calcio

Presentata ieri sera a Ca’ del Poggio l’iniziativa promossa dal Comitato regionale e dal Coordinatore per il Settore Giovanile e Scolastico della Figc che prevede l’organizzazione di quadrangolari per Pulcini misti a scopo benefico

Il calcio va in gol per la montagna veneta

SAN PIETRO DI FELETTO - Il calcio va in gol. Non solo in campo, ma anche per beneficenza. Ieri sera, a Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, a San Pietro di Feletto, è stata ufficialmente presentato “Un goal per le nostre montagne”.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×