21 novembre 2019

Vittorio Veneto

Serravalle, stanziati (altri) 14mila euro per sistemare il porfido

Le pavimentazioni in via Martiri della Libertà "necessitano di manutenzione continua"

commenti |

commenti |

VITTORIO VENETO - Mentre in città aumentano le aree pavimentate con il porfido, l'amministrazione spende altri 14.000 euro per rimediare agli avvallamenti che si sono verificati in via Martiri della Libertà.

Nel 2010 il Comune aveva stanziato 200.000 euro per rifare il fondo stradale e riposizionare il porfido posato solo cinque anni prima. Poi, in realtà, si intervenne solo dove la strada era maggiormente sconnessa. Adesso, con la determina firmata dal dirigente tecnico dei servizi infrastrutturali e di gestione del territorio, a distanza di appena quattro anni dall'ultimo intervento si spenderanno altri 14.640 euro. E non saranno gli ultimi poiché, come si legge al primo punto della determina, “le pavimentazioni in pietra naturale poste in via Martiri della Libertà necessitano di manutenzione continua”.

La domanda sorge spontanea: vale allora la pena che si continuino ad aumentare le aree pavimentate con il porfido, come è previsto in un prossimo intervento nel tratto tra i giardini e Piazza del Popolo, se poi ci sarà bisogno di spendere soldi per una continua manutenzione?

 

Intanto c'è preoccupazione tra i commercianti di Serravalle che vedono il pericolo che, dopo i lavori per pavimentare il tratto sotto la torre dell'orologio, dopo la chiusura della strada per riparare l'arco austriaco, venga nuovamente limitato il traffico per questi nuovi interventi in via Martiri.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×