26/04/2019pioggia

27/04/2019parz nuvoloso

28/04/2019rovesci e schiarite

26 aprile 2019

Vittorio Veneto

Si barrica in casa e minaccia di suicidarsi con un coltello da cucina

Era in stato di alterazione psichica, dovuta ad alcol e psicofarmaci

commenti |

VITTORIO VENETO - Si era barricato in casa, minacciando di suicidarsi con un coltello da cucina. Era in stato di alterazione psichica, dovuta all’assunzione di alcol e psicofarmaci.

 

Allarme oggi, intorno alle 12.30, a Cozzuolo, dove un uomo ha minacciato di farla finita.

 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Vittorio Veneto, e grazie all’intervento del maresciallo negoziatore del comando provinciale dei Carabinieri di Treviso, che lo ha convinto a desistere dal suo intento, il tutto si è risolto per il meglio.

 

Intorno alle 14.30 l’uomo, un 52enne, è stato convinto ad uscire dall’abitazione disarmato: è stato trasportato all’ospedale di Conegliano per gli accertamenti sanitari.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×