23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

25/07/2018possibile temporale

23 luglio 2018

Nord-Est

Si masturba in pubblico puntando una torcia sulle proprie parti intime, multa da 10mila euro

commenti |

Si è beccato una multa da 10mila l’euro l’anziano che da tempo infastidiva i vicini masturbandosi al buio davanti a loro, e puntando una torcia sulle proprie parti intime in modo che questi potessero vedere meglio.

 

L’uomo, 68 anni, residente a Belluno, aveva preso di mira soprattutto una ragazza che viveva vicino a lui insieme al fidanzato. Ogni sera aspettava che questa uscisse sul balcone per iniziare lo “spettacolo” illuminandosi con la luce della torcia. L’anziano, anche quando era in casa, continuava con questa pratica, e si metteva davanti alla finestra in modo da essere visibile ai passanti.

 

Dopo varie segnalazioni, gli agenti di polizia sono riusciti a cogliere l’uomo in flagrante. E’ scattata la denuncia per atti osceni e la multa a quattro zeri.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×