16 settembre 2019

Rugby

Si tagliano i capelli per il compagno di squadra

Bel gesto dei giocatori del Benetton rugby per supportare il loro compagno di squadra Nasi Manu che sta attraversando un momento molto delicato

Rugby

capelli tagliati anche al coach del Benetton Kieran Crowley

TREVISO - "Ti supportiamo fino in fondo". E’ questo il messaggio che il Benetton Rugby manda al Leone Nasi Manu operato lo scorso 31 agosto, dall’equipe del reparto di urologia dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso, a causa di una neoformazione all’apparato uro-genitale.

L’operazione è perfettamente riuscita ed il giocatore era stato così dimesso lo scorso 4 settembre dopo aver osservato un periodo di convalescenza post-chirurgica.

Successivamente, nel mese di ottobre, ulteriori esami ematici hanno evidenziato la necessità di cominciare cicli di chemioterapia.

Così staff e giocatori biancoverdi, dopo un periodo che ha visto il gruppo di atleti diviso tra coloro che erano impegnati con la Nazionale Maggiore Italiana, quelli che hanno preso parte alla trasferta in Sudafrica per le due gare di Guinness PRO14 e gli infortunati rimasti a Treviso, si sono ritrovati mercoledì pomeriggio. Decidendo quindi con un semplice gesto ma significativo, quello della rasatura dei capelli, di dimostrare al compagno di squadra l’assoluta vicinanza in questo delicato momento di vita che sta attraversando.

Ecco il video.
 

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

una fase del derby di Monigo
una fase del derby di Monigo

Rugby

Nella prima amichevole stagionale Leoni ko davanti al proprio pubblico 19-12

A Monigo vincono le Zebre

TREVISO - Venerdì sera allo Stadio Monigo è andato in scena il primo dei due atti delle amichevoli precampionato tra Benetton Rugby e Zebre Rugby Club. La gara vede gli ospiti cominciare bene con un ottimo spunto che li porta dentro i 22m biancoverdi, un attento Lazzaroni allontana il pericolo.

...

Rugby

Lo ha detto l'ala bianco-verde Manuel Esposito in vista della prima amichevole contro le Zebre

"Affrontare tutti senza paura"

TREVISO – L’ala biancoverde Angelo Esposito è ritornato tra i Leoni pieno di grinta e voglia di lavorare per dare il massimo, queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di BEN TV a pochi giorni dalla prima sfida amichevole contro le Zebre.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×