11 dicembre 2019

Nord-Est

Si tuffa in mare per salvare la moglie e muore annegato. Lei viene soccorsa dai bagnini

commenti |

commenti |

Si tuffa in mare per salvare la moglie e muore annegato. Lei viene soccorsa dai bagnini

Un uomo di 47 anni, Loris Elberti, residente a Bovolone (Verona), è morto annegato iei, sabato,  nelle acque dell'Adriatico a Rosolina Mare, dopo essersi gettato in mare per soccorrere la moglie, che si trovava in difficoltà.

 

Il 47nne non era però un nuotatore esperto ed è stato sopraffatto dalle onde, annegando. La donna è stata invece portata a riva da altri soccorritori. Ora è ricoverata all'ospedale in gravi condizioni.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×